Miccoli: Grazie ai militanti del PD Roma

Marco Miccoli, segretario del PD Roma, ha indirizzato questo suo ringraziamento ai militanti del PD Roma.

Con orgoglio e la consapevolezza di essere stati –  come Marco diceva al tempo della sua elezione – Umili, Uniti ed Utili  nel raggiungimento di questo risultato reso possibile  dall’insieme di diversi elementi: organizzazione, passione, spirito civico. 

***

Ne sentiremo tante di analisi, sentiremo e leggeremo roboanti dichiarazioni piu’ o meno autorevoli sui risultati di questa storica tornata referendaria.

Permettetemi pero’, di dire qualcosa anche a me ……. qualcosa di parte, molto di parte.
Io credo che senza il lavoro dei militanti e dei circoli del PD di Roma, quel risultato non sarebbe mai stato possibile.

Voglio ricordare la raccolta di firme avviata fin da subito da tanti circoli che hanno aderito ai comitati e con loro hanno lavorato, raccolta di firme, resa possibile anche grazie ai consiglieri comunali e provinciali del PD, che ai banchetti hanno accettato, anche loro da subito, di autenticare le firme.

Voglio ricordare i banchetti,  i volantinaggi, le tante iniziative centrali e territoriali nei quartieri, nei mercati nelle
piazze di tutta Roma, fino alla presenza nei seggi in qualità di rappresentanti di lista che ha consentito il controllo e la correttezza delle operazioni di voto.

C’e’ stato un lavoro, evidente e concreto, fatto con convinzione ma senza tentativi  di strumentalizzazione  o
peggio ancora di egemonizzazione, un lavoro inclusivo e  saggio, che ha intercettato un movimento di opinione largo e variegato.
Ecco, io penso, che quel 60,5 % di affluenza, è frutto anche del buon lavoro dei Democratici di Roma.

Per questo voglio ringraziare i dirigenti e i militanti dei circoli territoriali e  aziendali e dei municipi di Roma, con il loro lavoro hanno confermato che il PD romano è cresciuto, e che ha ripreso le redini di un agire politico in città, che era da tempo scomparso.

Grazie, grazie veramente.
Marco Miccoli

Annunci