ROMA: CAMPANA (PD), FESTA DELL’ UNITA’ UN SUCCESSO SENZA PRECEDENTI

Micaela Campana traccia il bilancio della Festa dell’Unità – Va Festa Democtratica

(AGENPARL) – Roma, 01 ago – “Un risultato eccezionale quello ottenuto dalla Festa dell’ Unità di Roma 2012.
Un evento lungo 41 giorni che ne fa la Festa più lunga d’ Italia con 6 settimane di apertura al pubblico, più di 1000 volontari hanno dato vita ad una kermesse che ormai è un appuntamento ricorrente nella vita dei romani che ci hanno premiato con oltre 800.000 visitatori, oltre 20.000 a sera. Un risultato economico da record, nonostante gli effetti della crisi, e politico senza precedenti con oltre 250 dibattiti che hanno visto la partecipazione di oltre 1000 relatori tra leader politici nazionali, amministratori locali, esponenti di partiti e sindacali, molti dei quali trasmessi in diretta on line; 90 spettacoli completamente gratuiti offerti alla Città che copre il vuoto totale dell’ Amministrazione Alemanno. Un festa per la solidarietà che ha raccolto un importante contributo economico, che il Pd Roma devolverà alle popolazioni colpite dal sisma. Una festa all’ insegna della legalità e della democrazia e contro tutte le mafie nel ricordo di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Pio La Torre, Sasà Bentivegna, Miriam Mafai e tanti altri eroi dei nostri tempi. Ci siamo occupati della Città, dei lavoratori in difficoltà, dei precari, di chi rischia di perdere il posto e di tutti quelli che si rivolgono con speranza al Partito Democratico.
La Festa ha dato voce ai lavoratori di Cinecittà, agli Enti di Ricerca, ai precari della Giustizia e a tante altre realtà in crisi. La Festa ha ha parlato di Roma, ai romani e con i romani, toccando i temi del trasporto pubblico locale, dei Servizi Sociali, di Acea, della cultura, il progetto del Pd Roma per la prossima importante scadenza elettorale che ci vedrà protagonisti insieme al Centrosinistra e per cui noi siamo convinti che i romani cambieranno pagina e che Roma ce la farà. La nostra è stata una festa sostenibile: anche su questo tema il Pd Roma batte Alemanno 65 a 25, mentre la percentuale cittadina è inchiodata da anni al 25% di differenziata, la Festa dell’ Unità arriva ad una media del 65% con punte dell’ 80% negli stand gestiti dai volontari del Pd avendo rinunciato quasi del tutto alla plastica in favore del più ecologico Mater-Bi. La Festa dimostra il volto più pulito e trasparente del finanziamento al partito, la forza e la risorsa più importante che si risiede nella militanza e nel volontariato che batte l’ antipolitica qualunquista e populista attraverso l’ ascolto, il dialogo, il confronto mai autoreferenziale e pronte a recepire i bisogni e le esigenze della Città e del Paese”.
Lo afferma in una nota Micaela Campana, Responsabile della Festa dell’ Unità 2012 e Responsabile dell’ Organizzazio ne del Pd Roma.

Annunci