Newsletter di Federica Mogherini

testata_nl

Esattamente due anni fa portavo in aula il mio pancione per votare una sfiducia da cui Berlusconi si salvò solo grazie ad una compravendita di parlamentari che ha contribuito non poco al discredito delle istituzioni nel nostro Paese. Oggi mia figlia ha due anni, l’Italia ha un governo più degno, il PdL è imploso anche in Europa, il PD si prepara a selezionare i propri candidati in Parlamento con le primarie (con dei tempi al limite della sopravvivenza fisica sia per i candidati che per i volontari, ma non avevamo altra scelta…), e poi a vincere le elezioni e a governare, e cambiare, il Paese. Allora, il 14 dicembre di due anni fa, ci sembrava di aver subito una sconfitta, amara e pesante. Oggi possiamo dire che quella era stata la prima pietra di una nuova strada, di un nuovo futuro, che compiremo nei prossimi mesi.
Saranno settimane cruciali, faticose ma importanti, per chiudere le ultime cose della legislatura e per avviare la campagna elettorale. Con uno sguardo attento a quel che succede fuori dall’Italia, a partire dall’incontro che si apre oggi a Roma della nostra Progressive Alliance – perché i confini ormai sono più nella nostra testa che nella realtà delle cose, e quel che ci succede intorno ce lo racconta ogni giorno.

Buona lettura!
Federica
QUESTA SETTIMANA #RACCONTO:

 

Gli ultimi giorni di legislatura, la giornata mondiale dei diritti umani e la Corte Penale Internazionale

L’intervento che ho fatto in Aula sulla riforma dello strumento militare e l’articolo che ho scritto per l’Unità

La speranza di riuscire a ratificare la Convenzione di Istanbul contro la violenza domestica e sulle donne (anche se siamo a fine legislatura)

L’ordine del giorno sul fondo di solidarietà per gli enti locali colpiti da calamità naturali, che ho presentato in Aula e che è stato accolto

La giornata mondiale dei diritti umani, e la condanna del lancio di un missile da parte della Corea del Nord

La nostra democrazia, così faticosa e così preziosa

LA PROSSIMA SETTIMANA #IOSONOQUI:

#TWEET OF THE WEEK:

Mentre #Berlusconi fa aumentare lo spread e crollare la borsa, @pbersani rassicura gli investitori sul WallStreetJournal #trovaledifferenze @FedericaMog


———————————————————————————————————————————————————

#opencamera mogherini_f@camera.it | tel: 06.67605348 | fax: 06.67605726 | Via del Pozzetto 105 | 00186 Roma

Annunci