AMA e la raccolta differenziata. Dolcetti ai cittadini, carbone ad Alemanno e Benvenuti

Oggi a Piazza della Radio il PD Marconi ha organizzato una iniziativa stile flashmob a cui ha dato nome  “Carbone per Alemanno e Benvenuti”.

Le Befane del circolo PD Marconi hanno accolto i tanti i cittadini (e bambini) che si sono fermati a prendere dolcetti e caramelle e che hanno guardato con curiosità e favore al sacco di carbone destinato al duo Alemanno & Benvenuti, sindaco di Roma e Presidente dell’AMA.

Carla Boto, segretario del circolo Marconi, spiega: “è un modo per addolcire la rabbia e la delusione per la dissennata gestione della raccolta differenziata cui sono obbligati da più di due anni i cittadini di Marconi e di Roma.

Alla iniziativa, organizzata dal circolo PD MARCONI, erano presenti diversi esponenti del Partito Democratico: il consigliere comunale Paolo Masini, il capolista alla Regione Lazio Jean-Léonard Touadi ed il segretario romano Marco Miccoli candidato in Parlamento.

La loro presenza“, racconta Carla Boto, “è la testimonianza dell’attenzione del partito di Roma e del Lazio sui temi del ciclo dei rifiuti. A differenza della coppia Alemanno & Benvenuti, che mistifica i risultati dei questa gestione, e che non ha mai voluto considerare seriamente suggerimenti e proposte che venivano dai cittadini stessi e che il circolo aveva indirizzato loro a gennaio 2011 in un dossier pubblico.”

Le proposte del PD del Lazio e del Presidente Zingaretti sono state diffuse con cartelloni e manifesti. “Realizzeremmo un piano per la riduzione dei rifiuti prodotti, punteremmo alla raccolta porta a porta, all’impiantistica per il compostaggio e alle isole ecologiche. Anche in Regione trasformeremmo i rifiuti in risorse” è il succco di una recente intervista che Zingaretti ha rilasciato sul tema, come ci ricorda Jean-Lèonard Touadi.

“Tariffe aumentate del 20%, migliaia di ex terroristi di destra ed ‘amici degli amici’ assunti in Ama – ha aggiunto Paolo Masini – ma alla fine raccolta differenziata sotto al 20% e proroga di Malagrotta: sono questi i risultati di Alemanno, che fortunatamente a giugno verrà cacciato dal voto degli elettori“.

E hanno osservato con ironia il segretario romano Miccoli e quello del circolo Boto: “Siamo di fronte ad un fallimento totale che i cittadini di Marconi hanno toccato con mano. Sarà forse per questo che il duo Alemanno & Benvenuti, non si è presentato a ritirare il carbone“.

Eppure le Befane lì convenute (oltre al segretario Boto), Marzia, Francesca, Serena, Luisa, Pina e Paola, erano “armate” solo di scopette simboliche. Effettivamente sufficienti a spazzar via l’inconsistenza politica e gestionale del duo in questione.

un grazie ad Enrico Pasquali ed Enrico Pasini per le foto

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

2 pensieri su “AMA e la raccolta differenziata. Dolcetti ai cittadini, carbone ad Alemanno e Benvenuti

I commenti sono chiusi.