Enzo Roggi, un anno fa

roggiSu Ponte di Ferro una toccante riflessione di Reichlin ci aiuta a ricordare Enzo Roggi

Gli uomini come Roggi servirebbero molto oggi per far fronte alla crisi della sinistra. Egli ha lasciato dietro di sé molte cose che si esprimono innanzitutto nel coraggio straordinario di quella donna esemplare che è la sua compagna ma che vivono nel ricordo, l’amore e l’esempio di un gruppo di giovani militanti che a lui si sono ispirati. Vorrei incoraggiarli e stringere le loro mani uno per uno.

Qui puoi leggere l’articolo completo

Annunci