PRIEBKE: MICCOLI (PD), SCRITTE E STRISCIONI INFAMI NON CAMBIERANNO L’ESITO DELLA STORIA

PRIEBKE: MICCOLI (PD), SCRITTE E STRISCIONI INFAMI NON CAMBIERANNO L’ESITO DELLA STORIA
(AGENPARL) – Roma, 29 lug – Fossero anche mille le scritte e gli striscioni infami come quelli apparsi questa notte a Roma, non si potrà mai cambiare l’esito della storia. I nazifascisti furono e rimangono gli sconfitti e a vincere fu l’Italia migliore, che combatté anche in nome dei martiri delle Fosse Ardeatine, l’Italia repubblicana e antifascista che ci ha donato la libertà e la democrazia. Agli eredi ed ai nostalgici del nazifascismo la storia ha invece lasciato la codardia per imbrattare muri con scritte e esporre striscioni di nascosto e nel buio della notte, come solo i vigliacchi sanno fare. Solidarietà ai Partigiani ed alla Comunità Ebraica di Roma.
Così dichiara in una nota Marco Miccoli, parlamentare ed ex Segretario del Partito Democratico di Roma.

Annunci