Ponte della Portuense: sbloccati i finanziamenti

ponte-portuense-bnPiù di un anno fa in piena era Alemanno davamo conto del definanziamento dei lavori al Ponte della Portuense.

Oggi una bella notizia, a chiusura 2013. Ce la danno Maurizio Veloccia, Presidente Municipio XI e Paolo Masini, Assessore Sviluppo delle periferie, infrastrutture e manutenzione urbana del Comune di Roma.

Ecco il comunicato

(AGENPARL) – Roma, 27 dic –  «C’e’ un’ottima notizia per Roma. Siamo riusciti a sbloccare i fondi, circa 650 mila euro, necessari al completamento dei lavori sul ponticello di via Portuense, fermi da circa due anni. Grazie all’importante lavoro svolto in coordinamento dagli uffici dell’Assessorato e del Municipio, in pochi mesi siamo riusciti a mettere i cantieri in condizione di ripartire, dando seguito all’impegno preso dal sindaco Marino e dall’Amministrazione di Roma Capitale. Tra circa sei mesi, compatibilmente con le disposizioni della sovrintendenza, sarà possibile collegare due grandi quartieri della nostra città – Portuense e Marconi –  attraverso un cavalcavia con doppia corsia su cui transiteranno anche i mezzi pubblici. Una volta completato, il ‘ponticello’ rivoluzionera’ la viabilità consentendo di decongestionare il traffico di un intero quadrante e quindi di migliorare la vita quotidiana di migliaia di romani. Si tratta di un’opera strategica, che per noi rappresenta una priorita’». Lo dichiarano in una nota congiunta Paolo Masini, Assessore allo Sviluppo delle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale, e Maurizio Veloccia, Presidente del Municipio XI.

Annunci